Una nuova etichetta per il Rosa

Una nuova etichetta per il Rosa, elegante ed essenziale per sottolineare il gusto raffinato ed equilibrato del nostro spumante rosato Brut, emozioni che vibrano.

Uno sfondo bianco sul quale campeggia il nome del vino “Il Rosa” incorniciato da un semplice fregio in rilievo e l'indicazione italiano, in riferimento al metodo di produzione usato, lo Charmat, conosciuto anche come metodo italiano, e all’intramontabile stile Made in Italy. Abbiamo scelto la trasparenza del vetro e la linearità dell'etichetta per fare in modo che la vividezza del colore sia protagonista ed annunci già agli occhi la fragranza dei profumi e l'armonia del sapore.

Il Rosa è la nostra proposta di bere alternativo, una bollicina suadente in grado di fondere le qualità di due vitigni contrapposti per origine e caratteristiche, il Raboso Piave ed il Pinot Noir.

Il Raboso e la pianura del Piave

Il Raboso e la pianura del Piave rappresentano una delle colonne della storia della viticoltura trevigiana.
Le prime testimonianze della sua dell’esistenza del vitigno Raboso risalgono al 1521, epoca in cui era conosciuto con il nome di friulara, con chiaro riferimento al Friuli storico che al tempo arrivava fino alla sponda sinistra del fiume.
Probabilmente un incrocio di viti selvatiche di questa pianura il Raboso Piave è un vitigno forte e rigoglioso tanto da essere stata necessaria l'invenzione di un sistema di allevamento ad esso dedicato, la Bellussera, che ancora oggi ne disciplina l'esuberanza vegetativa e ne preserva i grappoli dal gelo della pianura. Simbolo di fatica e di rinascita, sopravvissuto a ben due guerre mondiali, è stato il vino per eccellenza della Serenissima; alimento per i contadini e versatile bevanda per i nobili che lo usavano anche per insaporire e colorare l'acqua malsana e poco potabile della laguna.
Storicamente noto è il carattere aspro del vino, rabbioso appunto, dovuto alla sua elevata acidità supportata da una notevole carica di colore e una struttura sostenuta.
E sono proprio queste sue caratteristiche di elevata acidità e carica colorante a rendere il Raboso Piave uva ideale per la produzione di vini spumanti riconoscibili dal colore ricco di sfumature intense e vivaci e dai profumi spiccati di ciliegia e frutti rossi.

La grande uva rossa di Borgogna, il Pinot Noir

La grande uva rossa della Borgogna, il Pinot Noir, è fra le uve più antiche di cui si hanno notizie storiche, con ogni probabilità è una varietà creta dall’uomo almeno 2000 anni fa da una selezione di viti selvatiche. Per le sue caratteristiche genetiche è un’uva difficile da coltivare e vinificare; il grappolo piccolo e serrato, la buccia sottile sensibile al calore e ai parassiti, la bassa carica di antociani richiede una particolare livello di attenzione prediligendo un clima asciutto e fresco ed un terreno ben drenato. Il nostro Pinot Noir, vinificato in bianco, crea un emozionante equilibrio sensoriale nella Cuveé bilanciando con la sua eleganza e struttura l’esuberanza del Raboso e aggiungendo sfumature fragranti di fragola e frutti di bosco.

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Cosa stai cercando?

annuario migliori vini italiani 2021 Azienda Chef tre stelle Michelin Collagu' e lo spettacolo della natura colori e sapori di stagione da abbinare al Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Conegliano Prosecco Docg Conegliano Prosecco Docg Burt Conegliano Prosecco Docg Rive Conegliano tra Vino e Arte Conegliano Valdobbiadene Conegliano Valdobbiadene Docg Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Degustazioni in cantina Etichetta Il Rosa Frizzante Sommariva Il Rosa Il territorio luca maroni maturazione uve Mauro Colagreco migliori vini italiani migliori vini italiani luca maroni millesimo 2020 Perline Vino Bianco Privacy & Cookies Prosecco Brut Prosecco Docg Prosecco Docg Brut Prosecco Doc Treviso Extra Dry Prosecco Sommariva Brut Prosecco superiore Prosecco Superiore 2020 Prosecco Superiore Brut Prosecco Superiore docg Prosecco Superiore Dry Prosecco Superiore Rive di Collalbrigo Costa Prosecco Superiore Rive di San Michele Prosecco Superiore Sommariva Prosecco Superiore Sommariva Extra Brut Prosecco Superiore Sommariva Extra Dry qualità delle uve annata 2020 raccolta annata 2020 raccolta uve annata 2020 Rive di Collalbrigo Costa Extra Brut Rive di San Michele Rive Extra Brut Rive Extra Dry San Pietro e L'antica Pieve Sommarariva Prosecco Superiore Dry Sommariva Palazzo Rosso Sommariva Perline Vino Frizzante Sommariva Prosecco Doc Sommariva Prosecco Doc Extra Dry Sommariva Prosecco Docg Sommariva Prosecco Docg Brut Sommariva Prosecco Superiore Rive Sommariva Vini Sommariva Vini Docg Sommariva Vini Frizzanti Sostenibilità Spumante rosato brut Stelle Michelin Valdobbiadene Prosecco Docg Valore aggiunto Vendemmia vendemmia 2020 Vieni a conoscerci di persona Villa Cedri, il liberty tra le vigne di Valdobbiadene Vino Bianco Sommariva Visite in cantina